FATF-GAFI: aggiornamento delle liste dei Paesi con gravi carenze in materia di antiriciclaggio e contrasto del finanziamento del terrorismo (3 marzo 2015)

150303-FATF.jpg

FATF- GAFI - the Financial Action Task Force / Le Groupe d’action financière- è un organismo intergovernativo che ha l’obiettivo di fissare standard comuni e promuovere misure ed azioni legali, normativi e operative per una efficace lotta al riciclaggio di denaro, al finanziamento del terrorismo e ad altre minacce correlate alla integrità del sistema finanziario internazionale.
Il 27 febbraio 2015 FAT-GAFI ha aggiornare l’elenco dei Paesi che hanno carenze strategiche in materia di antiriciclaggio e contrasto del finanziamento del terrorismo e per i quali è stato concordato un piano d’azione e miglioramento insieme a FATF-GAFI.
Le varie situazioni nazionali differiscono tra loro in modo significativo la ogni Paese si è impeganto in forma scritta per affrontare le carenze individuate.
Il GAFI tiene conto di tali impegni e segue da vicino l’attuazione dei piani d’azione.

Paesi che stanno facendo progressi

Afghanistan, Angola, Guyana, Indonesia, Iraq, Laos, Panama, Papua Nuova Guinea, Sudan, Siria, Yemen

Paesi che non stanno facendo progressi

Uganda

Paesi non più soggetti alle verifiche di Compliance del FATF-GAFI in materia di antiriciclaggio e contrasto del finanziamento del terrorismo

Albania, Cambogia, Kuwait, Namibia, Nicaragua, Pakistan, Zimbabwe

Articoli collegati su FATF/GAFI

ComplianceNet: