Compliance in banks 2007

ABI annuncia la nuova edizione del convegno "Compliance in banks" che avrà luogo a Roma il 24 e 25 ottobre 2007. Il convegno è a pagamento.

Obiettivi


Il convegno si propone di:

  • focalizzare il profilo regolamentare e i compiti affidati alla Funzione di
    Compliance, anche alla luce dei punti di contatto con la disciplina MiFID;
  • condividere con le Autorità stesse e i maggiori esperti del tema i principi
    ispiratori di un nuovo approccio alle regole che va diffondendosi nel settore;
  • confrontarsi sui modelli gestionali,le pratiche operative e gli strumenti di
    supporto necessari a raggiungere gli obiettivi di compliance.

Agenda


(controllare gli aggiornamenti qui)

Mercoledì 24 ottobre 2007
ore 9.00 - REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
ore 10.00 - Corrado FAISSOLA, Presidente, ABI, Saluto ai partecipanti e
introduzione ai lavori del convegno
ore 10.20-13.00 - PRIMA SESSIONE PLENARIA, Il profilo regolamentare e il
valore della Funzione di Compliance nei mercati bancari e finanziari, Chairman:
Giuseppe ZADRA, Direttore Generale, ABI

10.20 Giuseppe ZADRA, Il valore della compliance per le banche italiane:
un’evoluzione in atto
10.45 Giuseppe BOCCUZZI, Direttore Principale, Area Vigilanza Creditizia e
Finanziaria, BANCA D’ITALIA, La Funzione di Conformità: il profilo regolamentare
e la creazione di valore per il sistema bancario italiano
11.30-11.45 Coffee-break
11.45 Giuseppe D’AGOSTINO, Responsabile Divisione Intermediari, CONSOB, I
controlli di conformità alle normative sui servizi di investimento: il profilo
regolamentare
Questions & Answers
13.00-14.15 Buffet Lunch - Teatro Centrale, via Celsa 9
ore 14.00-17.30 - SECONDA SESSIONE PLENARIA, La Funzione di Compliance nel
sistema banca: approcci e prospettive differenti tra indipendenza e
integrazione, Chairman: Adalberto ALBERICI, Ordinario di Economia degli
Intermediari Finanziari - Università degli Studi di Milano, Presidente Comitato
Scientifico ABI "Compliance in Banks"

14.00 - Adalberto ALBERICI, La Funzione di Conformità tra indipendenza
formale e indipendenza sostanziale
14.30 Stefano VINCENZI, Responsabile Ufficio Compliance, MEDIOBANCA, La
Funzione di Compliance: autonomia e controllo
15.00 Marco MASSACESI, Responsabile Area Controlli Interni, BANCA MONTE DEI
PASCHI DI SIENA, La compliance come processo e la distinzione con le attività di
Internal audit
15.30-15.45 Coffee-break
15.45 Società di consulenza, Un modello di gestione delle interrelazioni
della compliance con le altre funzioni della banca (Organizzazione, Risk
Management, Audit, Legale)
16.15 Marco PANZERI, Responsabile gestione rischi Compliance, Gruppo
bancario CREDITO VALTELLINESE, Problematiche e modelli di organizzazione della
compliance in un piccolo gruppo
16.45 Isidoro SANTARELLI, Responsabile Compliance di BancoPosta, POSTE
ITALIANE, La creazione della Funzione di Compliance e le scelte organizzative in
Poste Italiane
17.15 Questions & Answers
Dalle 17.30 - Programma sociale - Visita alla mostra
Giovedì 25 ottobre 2007
ore 9.30-13.00 TERZA SESSIONE PLENARIA, La performance della Funzione di
Compliance: modelli gestionali, tecniche operative e strumenti di supporto,
Chairman: Gianfranco TORRIERO, Direttore Centrale, Area Centro Studi e Ricerche,
ABI

9.30 Gianfranco TORRIERO, Introduzione ai temi della sessione
9.45 Diana CAPONE , Area Vigilanza Creditizia e Finanziaria, BANCA D’ITALIA,
Le interrelazioni tra rischio operativo, rischio legale e rischio di compliance
10.15 Mario ANOLLI, Preside della Facoltà di Scienze Bancarie, Finanziarie e
Assicurative, UNIVERSITÀ CATTOLICA di Milano, Misurare il compliance risk:
metodi disponibili e prospettive evolutive
10.45 Società di consulenza, Un modello di gestione dei gap di compliance:
misurazione e mitigazione
11.15-11.30 Coffee-break
11.30 Barbara FILIPPELLA, Marco PIGLIACAMPO, Settore Progetti di Sistema,
ABIFORMAZIONE Il progetto dell’Associazione destinato alle Funzioni di
Compliance: il piano formativo per sviluppare le competenze e il sistema per
supportarne la pratica (ABICS)
12.10 Massimo DEBIDDA, Responsabile Normativa e Qualità, Servizio Sviluppo
Organizzativo, BANCA POPOLARE di MILANO, Pierluigi PLUVIANO, NEXEN Consulting,
La compliance nei processi in BPM e il processo di compliance nella prospettiva
di ABICS
12.50 Questions & Answers,
13.00-14.00 Buffet Lunch - Teatro Centrale, via Celsa 9
ore 14.00-17.00 QUARTA SESSIONE PLENARIA
La diffusione della compliance in banca: problematiche comuni e modelli
gestionali

Prima parte – Strategie di gestione e modelli di sviluppo delle persone
Chairman: Giancarlo DURANTE, Direttore Centrale, Area Sindacale e del
Lavoro, ABI
14.00 Giancarlo DURANTE, Il rispetto delle norme da parte delle persone:
profili giuslavoristici e elementi CCNL
14.30 Maurizio DECASTRI, Ordinario di Organizzazione Aziendale, UNIVERSITÀ
TOR VERGATA di Roma, Le strategie di sviluppo per promuovere in banca una
cultura della compliance diffusa
15.00 Società di consulenza, I sistemi premianti nelle banche: evoluzione
internazionale e possibili metodi per valutarne la coerenza con gli obiettivi di
compliance
15.30-15.45 Coffee-break
Seconda parte - La Funzione di Compliance nelle banche: profili
ordinamentali
Chairman:Enrico GRANATA, Direttore Centrale, Responsabile Area Normativa,
ABI
15.45 Enrico GRANATA, Introduzione ai temi della sessione
16.15 Marco LAMANDINI, Ordinario di Diritto Commerciale, UNIVERSITÀ DI
BOLOGNA, La funzione di compliance alla luce delle più recenti riforme
16.45 Fabio TOSTO, Responsabile Group Compliance Subregion 2 e 3 Europa,
ABN, La compliance in un gruppo bancario transfrontaliero
17.15 Questions & Answers
17.30 - Chiusura dei lavori

ComplianceNet: