ABI: Forum Antiriciclaggio 2013 (Iusletter, 17 luglio 2013)

logo-abi

L’ 11 e 12 luglio 2013 si è tenuto a Roma, presso le Scuderie di Palazzo Altieri, il Forum organizzato dall’ABI dedicato al tema “Contrasto al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo internazionale: il quadro normativo tra novità e prospettive, la customer due diligence, gli accertamenti finanziari e fiscali“

La mattinata della prima giornata è stata dedicata ad analizzare i temi connessi a:

  • IV Direttiva Antiriciclaggio: Giuseppe Maresca (Capo della Direzione Prevenzione dei reati finanziari, Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze) ha tratteggiato i lavori preparatori mentre Severine Anciberro (dell’European Banking Federation) ha illustrato il punto di vista dell’industre bancaria;
  • segnalazioni di operazioni sospette: Caludio Clemente (Direttore dell’Unità di Informazione Finanziaria) ha illustrato il rapporto dell’UIF 2012;
  • regolamentazione antiriciclaggio: Luigi Donato (Capo del Servizio Rapporti Esterni e Affari Generali di Banca d’Italia) si è soffermato sui controlli di vigilanza sugli intermediari nella materia del contrasto al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo.

Nell’interactive workshop pomeridiano, moderato da Francesca Santilli (Ufficio Affari Legali dell’ABI), sono stati discussi i profili legali e gli impatti organizzativi delle nuove disposizioni sull’adeguata verifica. I temi affrontati hanno riguardato la profilatura della clientela e i presidi antiriciclaggio, il titolare effettivo, i PEP domestici, le responsabilità dei dipendenti e gli obblighi privacy.
Nel proprio intervento, di cui si allegano le slide, Paolo Pogliaghi (responsabile Ufficio Compliance e Rischi della BCC di Carugate) ha altresì annunciato che a giorni dovrebbe essere pubblicato il libro “Guida ai presidi antiriciclaggio in banca“, edito da Bancaria Editrice.
Il volume, la cui prefazione è stata curata da Carla Del Ponte, illustra come alcuni grandi gruppi e alcune medio/piccole banche hanno strutturato i propri modelli organizzativi e processi volti a garantire la compliance alla normativa antiriciclaggio.
La seconda giornata, moderata da Giovanni Staiano (responsabile Ufficio Affari legali dell’ABI), è stata, invece, dedicata agli accertamenti finanziari e fiscali. I temi trattati hanno riguardato:

  • antiriciclaggio e indagini bancarie, con un focus particolare agli strumenti di indagine bancaria, al possibile utilizzo delle informazioni contenute nell’AUI, all’anagrafe dei rapporti e alle banche dati a supporto dell’attività di prevenzione dei reati;
  • il riciclaggio di denaro proveniente da frode fiscale, le verifiche fiscali e le verifiche antiricilaggio;
  • il monitoraggio fiscale e la nuova regolamentazione della normativa statunitense FATCA.

Per lo Studio al Forum ha partecipato l’Avv. Sabrina Galmarini, che ha contribuito al libro a cura di Paolo Pogliaghi e Giorgio Dramis, affrontando il tema del dovere di collaborazione attiva del sistema bancario nella prevenzione al riciclaggio.

Link

  • Programma Forum Antiriciclaggio 2013 (pdf)
  • le slide, Paolo Pogliaghi , "I presidi organizzativi al rischio di riciclaggio in una Banca di Credito Cooperativo: l’esperienza della CC di Carugate" (23 slide,  2.5 M)

ComplianceNet: